Feroza club Italia

Tecnica, manutenzione e tutto quello che c'è da sapere sul Feroza
 
IndiceIndice  FAQFAQ  Vai al sitoVai al sito  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Le modifiche al "Jippolo": iniezione, servosterzo, collettori e altro...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Artanz

avatar

Numero di messaggi : 90
Data d'iscrizione : 20.12.12
Età : 45
Località : Torino

MessaggioTitolo: Le modifiche al "Jippolo": iniezione, servosterzo, collettori e altro...   Mar Ago 29, 2017 11:52 am

Vi racconto i lavori fatti sul mio Feroza, al solo scopo di condivisione fra appassionati del tema.

L’acquisto. Dicembre 2012.
Nel dicembre 2012 acquisto un Feroza a carburatore del ’90, che ribattezzo simpaticamente “Jippolo”.
L’auto si presenta in buone condizioni di carrozzeria, ribalestrata e “trazionata”, apparendo piuttosto rialzata senza avere alcun bodylift.
Ruote tassellate, cerchi scampanati e impianto a GPL completano il quadro.
Faccio l’omologazione ASI.
Le prime uscite boschive mi permettono di conoscere alcuni soci dell’FCI, di cui apprezzo ancora ora i consigli e la compagnia.  
Ben presto scopro anche che il motore era al limite e ad un’uscita
sulla neve nel febbraio 2013 una scaldata gli è fatale.
La testata è corrosa in più punti e i cilindri si sono ovalizzati. Il motore è da buttare. Che fare?

Fase 1: il Feroza “Albino” e la rinascita

Con la collaborazione del mio fido e valido meccanico scegliamo la strada di acquistare un secondo Feroza, valido di motore e meno di assetto e carrozzeria, di colore completamente bianco (da cui il nome :-)). L’idea è di due auto farne una scegliendo i pezzi migliori.
L’operazione ha successo e viene interamente ripagata dalla vendita delle parti in eccesso.
Montiamo così un motore a iniezione dopo averlo revisionato e rettificato e tutto il cablaggio elettrico con relativa centralina elettronica. Almeno sulla carta passiamo dagli 86cv iniziali ai 95 della versione iniezione, aiutati in più dal fatto che l’auto non monta catalizzatore.
Installiamo tutto l’impianto di idroguida di cui il mio era sprovvisto e gli interni migliori, fra cui sedili posteriori sdoppiati, cinture posteriori, volante OMP racing e altri particolari.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Fase 2: il Jippolo fa palestra

Dopo un paio d’anni di raduni e giro-boschi apprezzando le doti del mezzo e godendo appieno dei momenti in cui il Jippolo riusciva a districarsi meglio di blasonati e costosi rivali, raggiunto il budget necessario, ecco di seguito i nuovi lavori appena svolti.
Considerando il limitato chilometraggio annuo e raggiunto il momento del rinnovo decennale dell’impianto, decido di eliminare il GPL. Mi riapproprio così del bagagliaio ed elimino del peso.
Come assetto montiamo nuovi ammortizzatori regolabili della RANCHO e pneumatici tassellati e maggiorati (215/75-15) iscritti a libretto a seguito di nulla-osta della casa madre.
Parafanghini di gomma e distanziali da 3cm completano il lavoro di assetto, aumentando la carreggiata e dando al Jippolo un aspetto più “muscoloso”.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Per la meccanica, abbiamo installato un filtro di aspirazione nuovo nel suo barilotto originale riverniciato a forno, e sostituito il collettore di scarico 4in1 con un nuovo collettore in acciaio con disegno di raccordo 4-2-1. Il tratto terminale viene mantenuto originale.
Infine, come suggerito dal forum Feroza Club Italia, montiamo la ECU della Daihatsu Applause nella versione “C” che sulla carta porta il motore HD a 105cv: non so quale sia la potenza reale effettiva ma sicuramente l’auto è migliorata e di molto: risulta più pronta e più fluida un po’ a tutti i regimi.

Nuovi boschi ci attendono ;-)

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Tornare in alto Andare in basso
Lupo grigio

avatar

Numero di messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 09.01.10
Età : 54
Località : Milano/Borgotaro (Pr)

MessaggioTitolo: Re: Le modifiche al "Jippolo": iniezione, servosterzo, collettori e altro...   Mar Ago 29, 2017 1:35 pm

Complimenti per il Ferro e per la relazione completa cheers
Tornare in alto Andare in basso
led_z
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7910
Data d'iscrizione : 24.07.08
Età : 60
Località : Asti

MessaggioTitolo: Re: Le modifiche al "Jippolo": iniezione, servosterzo, collettori e altro...   Gio Ago 31, 2017 10:54 pm

Prima o poi ce lo dovrai di nuovo far vedere dal vivo quel ferraccio!

Complimenti

_________________
And God said, Let There Be Rock.
And there was   Led Zeppelin

"Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo."            Voltaire
Tornare in alto Andare in basso
Er Dalla



Numero di messaggi : 25
Data d'iscrizione : 29.11.16

MessaggioTitolo: Re: Le modifiche al "Jippolo": iniezione, servosterzo, collettori e altro...   Ven Set 01, 2017 1:36 am

Veramente molto bello! Complimenti!!
Tornare in alto Andare in basso
Ste0019S3



Numero di messaggi : 81
Data d'iscrizione : 13.09.17

MessaggioTitolo: Re: Le modifiche al "Jippolo": iniezione, servosterzo, collettori e altro...   Mer Set 13, 2017 1:26 am

Ciao, Volevo sapere qualcosa in più sul tuo collettore...
ho provato a guardare il link ke hai collegato ma non mi rimanda ad un collettore specifico per il ferro.
Cortesemente mi potresti ragguagliare al riguardo, devo proprio comprarne uno perché quello originale si è completamente crepato.
Grazie
Tornare in alto Andare in basso
GIO'SOBILLATORE

avatar

Numero di messaggi : 3541
Data d'iscrizione : 15.04.09
Età : 48
Località : TORINO

MessaggioTitolo: Re: Le modifiche al "Jippolo": iniezione, servosterzo, collettori e altro...   Mar Set 19, 2017 12:28 am

Un'altra ferrozzo bello e curato

Son contento

da GIO'
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Le modifiche al "Jippolo": iniezione, servosterzo, collettori e altro...   

Tornare in alto Andare in basso
 
Le modifiche al "Jippolo": iniezione, servosterzo, collettori e altro...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Le modifiche al "Jippolo": iniezione, servosterzo, collettori e altro...
» EXIGE CUP 260 - QUALI MODIFICHE PER AUMENTO PULEDRI??
» filtro a reticella: come si monta su moto ad iniezione?
» collettori sportivi su 2.4 jtdm
» Paracalore collettori

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Feroza club Italia :: Area Tecnica :: Le nostre modifiche/preparazioni-
Andare verso: