Feroza club Italia

Tecnica, manutenzione e tutto quello che c'è da sapere sul Feroza
 
IndiceIndice  FAQFAQ  Vai al sitoVai al sito  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividi | 
 

 Di tutto un po' sull'assetto.

Andare in basso 
AutoreMessaggio
ormo



Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 25.11.16
Età : 42
Località : Catanga

MessaggioTitolo: Di tutto un po' sull'assetto.   Dom Nov 27, 2016 12:25 am

Ragazzi eccomi come promesso a deliziarvi con i miei amletici dubbi su assetto e modifiche varie.
Comincio subito col dire che ho visto il thread bale+molle e mi ha ispirato parecchio, complice il fatto che possiedo un kit per un """fuoristrada""" che ho venduto per vari problemi al motore 1.9 ddis di casa renault (avete capito di che roba parlo?)
Anyway, mi è rimasto questo kit di rialzo tutto completo 4 molle e 4 ammo e NESSUNO se lo compra.
Dando un'occhiata al suddetto thread ho visto che le molle posteriori del kit sono buone (forse) per adattarle al ferro mio.
Posto le foto:
Molle posteriori:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Molle Anteriori:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Ammo Post:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Le mie bale:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Dopo questo book fotografico i quesiti.

Considerando che le balestre stanno un po' giù di morale e la soluzione migliore che consigliate qui è aggiungere le molle per praticità/costi/e sboronaggine (diciamocelo).
Per innanzitutto quanto è utile mettere il ponte sotto le balestre? Nel nostro ferro è fattibile?
Associando a questa modifica l'aggiunta di molle come quelle su postate lunghe 37 cm, diametro max 10 cm, min 8 cm. Le altre mi sembrano sproporzionate..he dite?
La domanda sugli ammo implica tanta fantasia.
Come notate ho 2 ammo Procomp mx6 regolabili con attacchi occhio-occhio ma ho visto che gli ammo montati sul ferro sono occhio-perno verticale.
Ergo, è possibile fare una staffa  come quelle viste su questo forum (con occhiello) ma con perno a mo' di diapason? da attaccare in testa all'ammo dove si avvita nel telaio? (l'ammo i ancora al telaio o alla cabina? mbho?!)
Come da foto l'estensione max dell'ammo è 60 cm la minima ho dimenticato di fotografarla.
Come ultima domanda da 100000 euri.
Ma come ca**o funzia l'avantreno senza molle? Pardon ma non conosco questo sistema illuminatemi!

Grazie in anticipo.
Tornare in alto Andare in basso
Tcheunne

avatar

Numero di messaggi : 3657
Data d'iscrizione : 18.03.10
Età : 44
Località : Aosta

MessaggioTitolo: Re: Di tutto un po' sull'assetto.   Dom Nov 27, 2016 8:15 am

la modifica di passare il ponte sotto le balestre in un mezzo come il nostro non si fa perchè davanti non abbiamo il ponte come in altri mezzi ,quindi pareggiare il mezzo diventerebbe difficile...
all'anteriore il ferro ha le barre di torsione , sono delle barre collegate ai braccetti ...più le tiri più il muso si alza ....ma l'effetto ammortizzante diminuisce ...alla fine ti sembra di guidare una tavola ...
se utilizzi la funzione cerca del forum e scrivi barre di torsione ci sono diversi post a riguardo...

per quanto riguarda gli ammo tutto è fattibile ...basta verificare le misure ...l'importante è che l'ammo non sforzi ne in apertura ne in chiusura altrimenti ti dura un uscita Very Happy

Tornare in alto Andare in basso
Mebi

avatar

Numero di messaggi : 372
Data d'iscrizione : 26.10.15
Età : 38
Località : Sardegna

MessaggioTitolo: Re: Di tutto un po' sull'assetto.   Dom Nov 27, 2016 7:04 pm

Purtroppo le molle sono troppo alte,riguardo gli ammo,io trovai le misure qui in rete ma non le ricordo ora. Con le molle io ho messo gli ammo del 4runner.Le molle meglio non superino i 31 cm e che non siano troppo dure,te ne accorgi da quanto sono ravvicinate le spire
Tornare in alto Andare in basso
ormo



Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 25.11.16
Età : 42
Località : Catanga

MessaggioTitolo: Re: Di tutto un po' sull'assetto.   Mar Dic 06, 2016 7:45 pm

Rieccheme!
Oggi con i revolver!
Premetto che ho cercato misure qui sul forum ma non mi pare di aver letto qualcosa di utile o attinente alle mie curiosità, ho intenzione di farmeli (fare) ho dato un occhiata al tubo e mi sono saltati all'occhio diversi video, tipo:






notare la scritta in giapponese "safety first" sui blocchi di legno Shocked Shocked





Nel secondo video quel simil revolver è montato diversamente, con l'attacco snodabile al telaio, mentre tutti sono con attacco a balestra. Che riduca la sculettata?
dato che le misure per le "U" si devono basare su telaio e balestre devo considerare tolleranze?
ma le quote in questa immagine come le devo considerare?
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Quello su cui non mi regolo sono le altezze, devo considerare le molle e gli ammo o devo comunque rientrare in determinati limiti?
Caspiterina non trovo lo schizzo postato da qualcuno, dove consiglia il montaggio degli ammo in diagonale, suppongo che assecondino di più la rotazione del ponte, ma con dei revolver come quelli in foto subirebbero sollecitazioni fuori del loro normale funzionamento? Poi dove ancorarli a telaio? qualcuno ha foto di un ferro con sta modifica?
Scusate se finisco ogni frase con una domanda ma ho il budget di un barbone alla stazione e devo ponderare ogni singola sceltaper non farmi cacciare di casa da mia moglie!
Oggi mi è arrivato lo scarico di una aprilia rsv 1000, ridotto male da una caduta ma dato che devo tagliare di sicuro il collettore per raddrizzarlo posso ripristinare le forme. apro un topic apposito con un parallelo di tante altre domande
Mi farò perdonare non temete!
Tornare in alto Andare in basso
Tcheunne

avatar

Numero di messaggi : 3657
Data d'iscrizione : 18.03.10
Età : 44
Località : Aosta

MessaggioTitolo: Re: Di tutto un po' sull'assetto.   Mer Dic 07, 2016 12:02 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

eccoli ...autocostruiti....le misure le avevo già inserite ...dovrei cercarle ....
per quanto riguarda gli ammo se ascolti me non metterli in diagonale...con le balestre ...anche con le molle aggiunte più di così il ponte non apre ....quindi non ha senso fasciarsi la testa....
per provare sono andato in giro senza ammo per due mesi e l'apertura non cambia...
Tornare in alto Andare in basso
Tcheunne

avatar

Numero di messaggi : 3657
Data d'iscrizione : 18.03.10
Età : 44
Località : Aosta

MessaggioTitolo: Re: Di tutto un po' sull'assetto.   Mer Dic 07, 2016 12:07 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

rivedere questi vecchi post mi fa venire la nostalgia ... Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Jawaly
moderatore
avatar

Numero di messaggi : 3186
Data d'iscrizione : 23.02.11
Età : 53
Località : Ostia Antica - ROMA

MessaggioTitolo: Re: Di tutto un po' sull'assetto.   Mer Dic 07, 2016 4:14 pm

Ciao, anche a me quelle molle sembrano troppo lunghe e rigide.... considera che nel nostro caso non devono sopportare l'intero peso della macchina ma devono solo coadiuvare il lavoro delle balestre.
Per quanto riguarda i revolver, che ho acquistato da un socio che li costruiva ma non ho mai montato, stressano e appiattiscono troppo le balestre mentre se montati in aggiunta alle molle, mi è sembrato di capire che non aprono completamente o comunque non vadano al meglio. Chiedo conferma a chi li aveva montati e poi dismessi dopo la conversione a bale+molle.....

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Tornare in alto Andare in basso
GIO'SOBILLATORE

avatar

Numero di messaggi : 3542
Data d'iscrizione : 15.04.09
Età : 48
Località : TORINO

MessaggioTitolo: Re: Di tutto un po' sull'assetto.   Mer Dic 07, 2016 10:31 pm

rileggere certe cose del passato....................................vabbe' lasciamo perdere
circa i rev se non ricordo male i miei andavano benone.
ovvia L' abbinata con le molle altrimenti lo spianamento di bale e' assicurato ma anche in questa condizione l'aumento di mobilita' del Ferroccetto e' molto buono.

da GIO'
Tornare in alto Andare in basso
led_z
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7989
Data d'iscrizione : 24.07.08
Età : 60
Località : Asti

MessaggioTitolo: Re: Di tutto un po' sull'assetto.   Dom Gen 01, 2017 8:34 pm

Jawaly ha scritto:
Ciao, anche a me quelle molle sembrano troppo lunghe e rigide.... considera che nel nostro caso non devono sopportare l'intero peso della macchina ma devono solo coadiuvare il lavoro delle balestre.
Per quanto riguarda i revolver, che ho acquistato da un socio che li costruiva ma non ho mai montato, stressano e appiattiscono troppo le balestre mentre se montati in aggiunta alle molle, mi è sembrato di capire che non aprono completamente o comunque non vadano al meglio. Chiedo conferma a chi li aveva montati e poi dismessi dopo la conversione a bale+molle.....
I miei aprivano completamente, tanto che parecchie volte mi son trovato col rev girato al contrario. Non li avevo più montati più che altro per la rumorosità e un pò di pigrizia..... Embarassed
La molla mi pare dura, ma se le hai in casa provarle non costa molto, per la lunghezza abbondante puoi sempre accorciarle
Belli quei vecchi post che riportano a momenti ancor più belli Sad bounce lol!

_________________
And God said, Let There Be Rock.
And there was   Led Zeppelin

"Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo."            Voltaire
Tornare in alto Andare in basso
ormo



Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 25.11.16
Età : 42
Località : Catanga

MessaggioTitolo: Re: Di tutto un po' sull'assetto.   Mar Feb 07, 2017 2:01 am

Buonasera a tutti!
Da un po' non scrivo, ma ho letto parecchio, soprattutto riguardo al radiatore per il riscaldamento, che suppongo nel mio ferro sia bypassato ma di questo ne parleremo al momento e nel luogo giusto.
Invece ho letto parecchio di body lift, ho trovato delle barre di un materiale plastico che suppongo sia teflon o pvdf.
Un solo piccolo dubbio mi ferma dal portarlo da un torniere a farlo lavorare, il diametro di 41 mm mi sembra veramente ridicolo contro i letti e riletti 50/55/60 mm. Troppa poca superficie su cui scaricare il peso della cabina.
Che ne pensate? Avete mai sentito parlare di diametri così al limite? Esperienze personali in merito?
Per non fare il solito utente che domanda e basta sto preparando un tutorial sul montaggio+setup+taratura impianto CB. Secondo la mia esperienza radioamatoriale applicata alle automobili.
Sperando di fare cosa gradita per adesso vi saluto e aspetto qualche dritta sul body e le dimensioni.
Tornare in alto Andare in basso
led_z
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7989
Data d'iscrizione : 24.07.08
Età : 60
Località : Asti

MessaggioTitolo: Re: Di tutto un po' sull'assetto.   Mar Feb 07, 2017 12:51 pm

il body io lo ho fatto con del nylon 50mm di diametro preso da un ricambista agricolo a, mi pare, 25 €cent al cm. Non so di dove sei ma informati se dalle tue parti c'è un agricolo dove chiedere per i nylon. Tutti lo spcciano per teflon ma alla fine, specie a quel prezzo, è nylon. 41mm mi pare piccolo non tanto per il peso ma per gli spostamenti latterali. Risolto per le molle?

_________________
And God said, Let There Be Rock.
And there was   Led Zeppelin

"Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo."            Voltaire
Tornare in alto Andare in basso
ormo



Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 25.11.16
Età : 42
Località : Catanga

MessaggioTitolo: Re: Di tutto un po' sull'assetto.   Mar Feb 07, 2017 5:08 pm

Grazie per la risposta Wink
per il materiale: a catania non dovrei avere problemi a reperirlo, avevo questi 2 pezzi...provavo ad ottimizzare.
Per le molle, ancora studio e cerco le molle con le caratteristiche più e più volte lette. Reperire delle molle da assetto negli sfasci non è facilissimo, e chiedono cifre che lassa perdere. Le orginali di fabbrica ritengo siano troppo sbilanciate per durezza, lunghezza una volta di qua e una di la...una coppia ha trovato posto sotto il banco di un amico, ma vago, cerco scruto, non ho fretta...la gattina frettolosa...
Tornare in alto Andare in basso
Jawaly
moderatore
avatar

Numero di messaggi : 3186
Data d'iscrizione : 23.02.11
Età : 53
Località : Ostia Antica - ROMA

MessaggioTitolo: Re: Di tutto un po' sull'assetto.   Mer Feb 08, 2017 10:22 am

Ciao, come gia scritto,( [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ) io ho impiegato una barra in polietilene ad alta resistenza reperita in rete a prezzo accessibile che poi ho tagliato e forato senza l'aiuto del tornitore, basta avere un amico con una sega elettrica per metalli, usata alla velocità più bassa per scongiurare surriscaldamenti. Per i fori un comune trapano a colonna ed il gioco è fatto. Per divertimento ho realizzato semza problemi anche delle rondelle spesse un paio di millimetri.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Tornare in alto Andare in basso
led_z
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7989
Data d'iscrizione : 24.07.08
Età : 60
Località : Asti

MessaggioTitolo: Re: Di tutto un po' sull'assetto.   Mer Feb 08, 2017 10:09 pm

il lavoro più grosso è alzare il paraurti anteriore

_________________
And God said, Let There Be Rock.
And there was   Led Zeppelin

"Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo."            Voltaire
Tornare in alto Andare in basso
Jawaly
moderatore
avatar

Numero di messaggi : 3186
Data d'iscrizione : 23.02.11
Età : 53
Località : Ostia Antica - ROMA

MessaggioTitolo: Re: Di tutto un po' sull'assetto.   Ven Feb 10, 2017 11:04 am

Davanti così:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Dietro pomì:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Di tutto un po' sull'assetto.   

Tornare in alto Andare in basso
 
Di tutto un po' sull'assetto.
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Feroza club Italia :: Area Tecnica :: Sospensioni/Assetto-
Andare verso: