Feroza club Italia

Tecnica, manutenzione e tutto quello che c'è da sapere sul Feroza
 
IndiceIndice  FAQFAQ  Vai al sitoVai al sito  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 manicotti in pressione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
alebonte

avatar

Numero di messaggi : 550
Data d'iscrizione : 22.08.15
Età : 37
Località : cantagrilli

MessaggioTitolo: manicotti in pressione   Mer Dic 23, 2015 12:12 pm

Ciao a tutti, ho cambiato il tappo del radiatore, il mio oltre a perdere era proprio finito, da allora i manicotti si gonfiano diventando abbastanza duri ( cm si fanno schiacciare) tappo Japan. Da 0.9. Non pappa acqua non fuma strano e mangia un pelino di olio. Non scalda e quando arriva a metà apre il termostato e scende fino alle ondine. Funziona così o mi devo preoccupare? Tra l altro lo spostamento acqua dal radiatore al vaso d espansione ora è minimo. Prima perdeva il tappo ma tutto ok. Se accelerometro l acqua sale leggermente nel radiatore. Sintomi di testa cotta non ne ha... per lo meno un po di fumo e me...a dallo scarico dovrebbero vedersi? Il giunto funge anche se ora che vado a GPL scalda un pelo di piu. Se metto 27th nel giunto in maniera di farlo attaccare prima? solo che mi scoccia aprirlo funziona! Attendo come al solito una soluzione... non ditemi che è la testa che piango!
Tornare in alto Andare in basso
alebonte

avatar

Numero di messaggi : 550
Data d'iscrizione : 22.08.15
Età : 37
Località : cantagrilli

MessaggioTitolo: Re: manicotti in pressione   Mer Dic 23, 2015 12:19 pm

Già letto i post di jaw, io non ho il motore nuovo... a visto morire i dinosauri..
Tornare in alto Andare in basso
Jawaly
moderatore
avatar

Numero di messaggi : 3150
Data d'iscrizione : 23.02.11
Età : 53
Località : Ostia Antica - ROMA

MessaggioTitolo: Re: manicotti in pressione   Mer Dic 23, 2015 4:11 pm

Se non hai nessun sintomo che indichi che la guarnizione della testata sia deteriorata, escluderei l'ipotesi peggiore. Devo però dire che i sintomi di savrapressione mi sono spariti solo dopo che ho provveduto al riserraggio della testa, così come mi era stato suggerito, qui sul Forum, da Archimede. Non so se la stessa procedura sia valida e consigliabile con un motore non rifatto da poco come è nel mio caso.
A parte i manicotti duri, mi sembra che tutto sommato la temperatura sia sotto controllo. Anche il fatto che a gas scaldi un pelo in più, che io sappia, è fisiologico.
Quello che puoi fare con poca spesa e che mi è stato suggerito da Archimede, è:
1) Cambiare tappo del radiatore con altro (blueprint) e verificare che i punti dove poggiano le sue guarnizioni, siano spianate e omogenee.
2) Se non hai già cambiato la valvola termostatica provvedi acquistandone una blueprint o gates che apra a 78°
Se puoi verificane comunque la giusta temperatura con un pentolino di acqua calda, altrimenti montala e via. La flangia a mezzaluna va verso il basso a ore 6. Se infili un dito o illumini e guardi bene, ti accorgerai che c'è una apposita sagomatura corrispondente nel monoblocco che garantirà la giusta sensibilità del termostato stesso. Il pin per lo sfiato dovrebbe trovarsi automaticamente al lato opposto, cioè quello più in alto, a ore 12, per un corretto deflusso di eventuali bolle d'aria ma ho riscontrato che non sempre è così.... (ti posto al più presto la foto dell'ultima valvola che ho montato).
3) Lava esternamente il radiatore.

L'oscillazione di temperatura che noti dallo strumento sul cruscotto potrebbe dipendere proprio da una valvola termostatica che non funziona più in maniera fluida ma apre bruscamente......
Per quanto riguarda il giunto viscostatico invece, non so quanto incida nel tuo caso, il mio da quando lo ho sostituito è quasi sempre in presa e sembra seguire quasi completamente i giri del motore.....

Devo ancora passare a ritirare il tappo radiatore originale che è arrivato dal Giappone ma gli episodi di travaso di acqua dal radiatore alla vaschetta si sono già mitigati di molto.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Tornare in alto Andare in basso
alebonte

avatar

Numero di messaggi : 550
Data d'iscrizione : 22.08.15
Età : 37
Località : cantagrilli

MessaggioTitolo: Re: manicotti in pressione   Mer Dic 23, 2015 7:05 pm

Ok cerco di fare il possibile...no money.. cm controllo termostato..
Tornare in alto Andare in basso
alebonte

avatar

Numero di messaggi : 550
Data d'iscrizione : 22.08.15
Età : 37
Località : cantagrilli

MessaggioTitolo: Re: manicotti in pressione   Gio Dic 24, 2015 5:27 pm

Valvola termo. Ok sembra nuova ma apre ad 84. Tolto spillo sfiato, ora gira medio bassa tanto va a gas quindi il minimo è già un pelo più alto. Ripristino vecchio tappo (sostituito guarnizioni) riempito tutto e via.. I manicotti un po gonfiano ma la macchina gira bene e non fuma sporco. Ora so che il tappo quando serve apre quello nuovo nnon aveva movimento. Niente BuonnNatale!
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: manicotti in pressione   

Tornare in alto Andare in basso
 
manicotti in pressione
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Pressione manicotti raffreddamento
» manicotti in pressione
» Problema manicotto alta pressione Jeep Compass 2008
» indicatore pressione turbina
» Mettere pressione sulla diagonale

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Feroza club Italia :: Area Tecnica :: Motore-
Andare verso: