Feroza club Italia

Tecnica, manutenzione e tutto quello che c'è da sapere sul Feroza
 
IndiceIndice  FAQFAQ  Vai al sitoVai al sito  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Scelta tipologia di candele,numero poli e Distanza interelettrodica + kit cavi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Mebi

avatar

Numero di messaggi : 368
Data d'iscrizione : 26.10.15
Età : 38
Località : Sardegna

MessaggioTitolo: Scelta tipologia di candele,numero poli e Distanza interelettrodica + kit cavi   Mar Dic 22, 2015 2:00 am

Ome da titolo,info sulle migliori candele da metter su,iridium ne vale veramente la pena? pensavo a quelle a 4 poli per una miglior combustione e stress delle stesse...Distanza interelettrodica invece cosa mi consigliate? Spero anche nell'intervento di scricciolo.Per non aprire un altra discussione visto che inerente,chiedo consiglio anche sui cavi candele,di concorrenza vanno bene?Marche da prendere in considerazione?
Esempi di candele che sto valutando,questo è un sito ma ce ne sono altri,giusto per capirci
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
E alcuni kit cavi completi
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Tornare in alto Andare in basso
Mebi

avatar

Numero di messaggi : 368
Data d'iscrizione : 26.10.15
Età : 38
Località : Sardegna

MessaggioTitolo: Re: Scelta tipologia di candele,numero poli e Distanza interelettrodica + kit cavi   Mar Dic 22, 2015 10:10 am

Cosa ne pensate di queste

Bosch FR 78 X

RIPORTO QUANTO SCRITTO DAL COSTRUTTORE BOSCH

Le candele Bosch Super 4 si differenziano dalle tradizionali per

a)quattro elettrodi di massa disposti simmetricamente,
b)un elettrodo centrale argentato, in lega cromo-nichel, con nucleo in rame e
c)una distanza tra gli elettrodi già impostata per l'intera durata di utilizzo.

Percorso della scintilla

Nelle candele a quattro elettrodi di massa la scintilla accende la miscela aria-carburante esattamente come in quelle con due elettrodi di massa, ovvero con una "scarica in aria" o con una "scarica semisuperficiale". In questo modo, con i quattro elettrodi di massa della candela Bosch Super 4 si hanno otto possibile percorsi di scintilla.
Il percorso scelto in genere è puramente causale. Le scintille si distribuiscono uniformemente intorno al piede isolatore. Ma se questo presenta imbrattamenti in qualche punto (ad esempio incrostazioni), la scintilla, preferibilmente, ci scivola sopra e da qui passa all'elettrodo di massa successivo. In questo caso la scintilla brucia, allo stesso tempo, gli imbrattamenti.

Usura uniforme degli elettrodi

Dato che la probabilità di scintilla è uguale per tutti gli elettrodi, l'usura degli elettrodi di massa è uniformemente ripartita. La resistenza ohmica realizzata con la massa vetrosa all'interno della candela contribuisce anch'essa alla riduzione dell'usura.

Grado termico

L'elettrodo centrale argentato è un buon conduttore di calore. Il rischio di autoaccensioni si riduce, rendendo più ampio il campo di funzionamento sicuro della candela. Grazie alla formazione di scintille semisuperficiali si ha un'azione di autopulizia anche alle temperatura più basse.
La candela d'accensione Bosch Super 4 copre quindi almeno due gradi termici rispetto alle candele tradizionali. Con una gamma relativamente ristretta consente quindi di equipaggiare un gran numero di veicoli.

Rendimento delle candele di accensione

Grazie agli elettrodi di massa sottili, la candela Super 4 richiede meno energia rispetto a quelle tradizionali. Il rendimento delle candele di accensione aumenta in quanato la miscela aria-carburante dispone, per ogni accensione, di una maggiore energia di accensione, quasi fino al 40%.

Infiammabilità

Con una percentuale maggiore di aria (miscela povera, Lambda > 1) si riduce la probabilità che la miscela si infiammi. Prove di laboratorio condotte con la candela Super 4 hanno dimostrato la capacità di accensione sino a coeficenti Lambda = 1,55. Con candele standard e simili coeficenti Lambda, più della metà delle accensioni non avvengono regolarmente.

Vantaggi:

Rispetto alle candele tradizionali, la Bosch Super 4 ha le seguenti migliori caratteristiche:
maggiore capacità di accensione, grazie a otto diversi possibili percorsi della scintilla, grande autopulizia, grazie alla tecnica della scintilla semisuperficiale e grado termico ampliato.

La candela Bosch Super 4 si può utilizzare anche nelle vetture più anziane consentendo di sfruttare anche per questi veicoli i vantaggi della moderna tecnologia d'accensione:

Comportamento nella partenza a freddo

Grazie al migliore comportamento in presenza di basse temperature e alla maggiore autopulizia, è triplicata la capacità di avviamento a freddo (avvio senza preriscaldamento del motore) rispetto alle candele tradizionali.


Protezione dell'ambiente e della marmitta catalitica

Il miglior comportamento a freddo e la maggior capacità di accensione, anche nella fase di riscaldmento, riducono le emissioni di idrocarburi incombusti. In questo modo si prolunga anche la durata operativa del catalizzatore.

Migliore accelerazione

Durante la marcia, in presenza di forti accelerazioni, possono verificarsi mancate accensioni. La candela Bosch Super 4, grazie alla sua maggior capacità di accensione, le evita!

In fase di sperimentazione è stato rilevato un miglioramento di 0,4 secondi nella prova da 30 a 123km/h (in 3a e 4a marcia). Ciò significa maggior sicurezza di marcia, in sorpasso.
Tornare in alto Andare in basso
PiccoloLupo

avatar

Numero di messaggi : 36
Data d'iscrizione : 07.01.15

MessaggioTitolo: Re: Scelta tipologia di candele,numero poli e Distanza interelettrodica + kit cavi   Mar Dic 29, 2015 1:26 am

Quando ho preso il feroza aveva le ngk , poco dopo ho messo le denso gradazione come da manuale (meno di 4€ a candela) , la settimana scorsa trovandole con uno sconto le ho prese sempre della denso ma al iridio (12€ a candela) e sinceramente apparte l effetto placebo di una accensione forse più rapida non è cambiato nulla.
Tornare in alto Andare in basso
Mebi

avatar

Numero di messaggi : 368
Data d'iscrizione : 26.10.15
Età : 38
Località : Sardegna

MessaggioTitolo: Re: Scelta tipologia di candele,numero poli e Distanza interelettrodica + kit cavi   Mar Dic 29, 2015 3:21 am

Confermo quanto hai detto...anche io ho sostituito le originali con delle iridio...personalmente non ho avvertito neanche l'effetto placebo
Tornare in alto Andare in basso
marczia

avatar

Numero di messaggi : 56
Data d'iscrizione : 21.10.12
Località : vicovaro(Roma)

MessaggioTitolo: candele   Ven Gen 01, 2016 3:06 pm

se hai l'impianto a GPL è d'obbligo una candela all'iridio o al platino, la differenza si sente eccome.
Tornare in alto Andare in basso
Mebi

avatar

Numero di messaggi : 368
Data d'iscrizione : 26.10.15
Età : 38
Località : Sardegna

MessaggioTitolo: Re: Scelta tipologia di candele,numero poli e Distanza interelettrodica + kit cavi   Ven Gen 01, 2016 3:13 pm

no il mio è un succhiabenza,niente gas
Tornare in alto Andare in basso
alebonte

avatar

Numero di messaggi : 550
Data d'iscrizione : 22.08.15
Età : 37
Località : cantagrilli

MessaggioTitolo: Re: Scelta tipologia di candele,numero poli e Distanza interelettrodica + kit cavi   Ven Gen 01, 2016 7:47 pm

È davvero così grande la differenza a gas? io ho avvicinato gli elettrodi e già vado bene se rende di più allora le cambio
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Scelta tipologia di candele,numero poli e Distanza interelettrodica + kit cavi   

Tornare in alto Andare in basso
 
Scelta tipologia di candele,numero poli e Distanza interelettrodica + kit cavi
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Scelta tipologia di candele,numero poli e Distanza interelettrodica + kit cavi
» KM 120.000 e i suoi problemi
» Scarpa Nike e scelta della taglia giusta
» Chiave candele
» Candele all'Iridio.

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Feroza club Italia :: Area Tecnica :: Motore-
Andare verso: