Feroza club Italia

Tecnica, manutenzione e tutto quello che c'è da sapere sul Feroza
 
IndiceIndice  FAQFAQ  Vai al sitoVai al sito  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 partenza a tr3 cilindri

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
magilia080

avatar

Numero di messaggi : 120
Data d'iscrizione : 16.06.14
Età : 57
Località : BARI

MessaggioTitolo: Re: partenza a tr3 cilindri   Dom Apr 26, 2015 12:52 am

Sad Sad Sad Sad Sad Mo esco pazzo!!!! Cari amici "ferristi" vi riaggiorno:
Il ferro a freddo parte, anche se con qualche difficolta', appena si riscalda e la spengo, niente, rimane morta li'. Mi tocca aspettare che si raffreddi e poi riesco a metterla in moto comunque con molta difficolta'. Ho notato inoltre un anomalo consumo di acqua, il livello della vaschetta scende dal massimo al minimo in neanche 150 chilometri.
Ricapitolando: sostituito candele, calotta e spazzola rotante, cavi candele e cavo che va dalla bobina alla calotta, sostituito tutti i tubicini in gomma con altri nuovi, a settembre scorso e' stato rifatto completamente il motore (rettifica, pistoni, valvole etc). Sicuramente lunedi' lo riporto dal meccanico che mi ha fatto il lavoro ma vorrei qualche suggerimento per non farmi spillare altri soldi.
Grazie a tutti quelli che vorranno rispondermi.
Tornare in alto Andare in basso
ROBERTO

avatar

Numero di messaggi : 2746
Data d'iscrizione : 22.11.09
Età : 51

MessaggioTitolo: Re: partenza a tr3 cilindri   Dom Apr 26, 2015 1:36 am

Non vorrei che avessi rotto la testata....i sintomi ci sono tutti...
Spero di sbagliarmi. Facci sapere. Shocked
Tornare in alto Andare in basso
magilia080

avatar

Numero di messaggi : 120
Data d'iscrizione : 16.06.14
Età : 57
Località : BARI

MessaggioTitolo: Re: partenza a tr3 cilindri   Lun Apr 27, 2015 4:59 pm

Cari amici ferristi, siccome mi sono stancato di farmi spillare soldi dal meccanico mi e' venuta questa idea:
ho trovato in vendita due ferri abbastanza vicini a prezzi di saldo. Se ne compro uno ( quello che che sta meglio di motore e carrozzeria) e sostituisco direttamente il motore al mio ferro ci possono essere problemi con la legge? Faccio presente che farei regolarmente il passaggio sul CdP senza fare la trascrizione al PRA, mi smonto tutti i pezzi che mi servono e poi rottamo il resto. Mi hanno detto che si puo' fare. Considerate che ne ho trovato uno praticamente nuovo con appena 50.000 km.
Attendo Vs suggerimenti in merito.
Tornare in alto Andare in basso
Archimede

avatar

Numero di messaggi : 149
Data d'iscrizione : 22.01.13
Località : matelica (macerata)

MessaggioTitolo: Re: partenza a tr3 cilindri   Mar Apr 28, 2015 10:26 am

.. un ferro con soli 50000 km..??? comunque sostituire il motore non comporta nessun problema legale (sul libretto è solo riportato il tipo motore ( hd-e iniezione hd-c a carburatore a volte sul libretto è riportato solo hd) l'idea di prendere un ferro per ricambi con la speranza di trovare un motore buono.. in pratica potresti ritrovarti con due ferri con gli stessi problemi...se marciante prima provalo bene in salita con ridotte e in forti discese .. ma prima di montarlo almeno togli la coppa e pulisci le morchie e pescante pompa.
Personalmente prima aprirei il motore del tuo ferro per fare la conta dei danni.. e protrebbe risolversi con la sola guarnizionei di testa , viti , eventuale spianatura testa e controllo piano blocco cilindri (pretendi che la guarnizione sia l'originale ) dato che il motore è stato rifatto da poco non vedo quali altri problemi ci possano essere, casomai i danni siano testa rotta o monoblocco imbarcato valuta se in rettifica il costo del ripristino vale prendere il ferro da ricambi, come pure trovare il solo motore da un demolitore.
buon ferro a tutti
Tornare in alto Andare in basso
Jawaly
moderatore
avatar

Numero di messaggi : 3157
Data d'iscrizione : 23.02.11
Età : 53
Località : Ostia Antica - ROMA

MessaggioTitolo: Re: partenza a tr3 cilindri   Mer Apr 29, 2015 6:15 pm

Io mi affiderei a Danilo Metelli per consulenza e/o eventuale rifacimento! In realtà potrebbero anche esserci altri problemi con il monoblocco a parte quelli risolvibili con la spianatura.... Comunque farei come dice Archimede... prima valutare il danno!
Non ricordo se Danilo è presente anche qui sul forum.... comunque lo trovi su fb
lol!

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Tornare in alto Andare in basso
led_z
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7867
Data d'iscrizione : 24.07.08
Età : 59
Località : Asti

MessaggioTitolo: Re: partenza a tr3 cilindri   Mer Apr 29, 2015 11:38 pm

E' iscritto ma non viene praticamente mai. Meglio contattarlo su face. Dovrebbe fare un salto domenica a trovarci

_________________
And God said, Let There Be Rock.
And there was   Led Zeppelin

"Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo."            Voltaire
Tornare in alto Andare in basso
magilia080

avatar

Numero di messaggi : 120
Data d'iscrizione : 16.06.14
Età : 57
Località : BARI

MessaggioTitolo: Re: partenza a tr3 cilindri   Ven Mag 08, 2015 11:31 am

Ho portato l'auto da un altro meccanico, conclusione: guarnizione della testata andata!!
Smontato la testata, spianata e sostituito la guarnizione, sostituito la pompa dell'acqua per sicurezza, portato il radiatore dal radiatorista per pulizia e rimontato tutto.
Nello smontare la testa abbiamo notato una marea di incrostazioni sui pistoni e in prossimita' della valvole e della testata come se il motore avesse fatto 100.000 km (ne aveva fatti solo 2.500).
Guardando bene il nuovo meccanico ha notato che la vecchia guarnizione non era perfettamente uguale a quella comprata da lui. Praticamente non aveva delle "mezzelune" vuote e quindi gli iniettori spruzzavano la benza sulla guarnizione formando delle goccie di benzina incombusta che hanno creato tanti depositi di mer...a. Oltre al fatto che il motore aveva dei vuoti impressionanti ai bassi regimi. Adesso va che e' una bomba!!!! Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Ora devo andare a discutere con il vecchio meccanico che dopo avermi tolto 3 assegni da 500 euro cadauno regolarmente incassati, mi ha combinato questo casino, dandomi soltanto una fattura da 500 euro. Una denuncia al 117 non gliela toglie nessuno a meno che non mi rimborsi i 630 euro tra pezzi e manodopera che ho speso adesso.
In ogni caso grazie a tutti coloro che mi hanno dato preziosi consigli.
Buon ferro a tutti!!!!
Tornare in alto Andare in basso
ROBERTO

avatar

Numero di messaggi : 2746
Data d'iscrizione : 22.11.09
Età : 51

MessaggioTitolo: Re: partenza a tr3 cilindri   Ven Mag 08, 2015 8:18 pm

Lo immaginavo...i sintomi c'erano tutti. Che brutta gente che gira, mannaggia mi dispiace.
Spero che "il vecchio meccanico" ti rimborsi i tuoi soldi e che il "nuovo meccanico" ti abbia
messo il kit smeriglio originale, che è l'unico affidabile.
Tornare in alto Andare in basso
Enrico

avatar

Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 27.01.16
Età : 26
Località : Strevi (AL)

MessaggioTitolo: Re: partenza a tr3 cilindri   Ven Feb 05, 2016 1:30 am

Ciao a tutti...anche io ho un problema simile a quello di "magilia080" ma il mio ferro gira sempre a tre Crying or Very sad ho fatto fare la prova di compressione e il risultato è stato che ho il 4° cilindro con pochissima compressione mentre gli altri tre cilindri vanno benone...il mio ferro segna poco più di 153000 km e ha l'impianto gpl da 8 anni...secondo il meccanico potrebbe essere questione di valvole ma non è escluso che possa avere dei problemi anche il pistone...secondo voi potrebbe essere questione di regolazione delle valvole o sarà da rifare la testa e sostituire tutte le valvole...sempre che siano quelle?...al momento non so proprio cosa fare anche perché si preannuncia una spesa piuttosto pesante senza contare che è da poco che ho il ferro e non so quanto può durare senza altri grossi problemi....grazie in anticipo dei vostri pareri e consigli...a presto
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: partenza a tr3 cilindri   

Tornare in alto Andare in basso
 
partenza a tr3 cilindri
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» Partenza a TRE cilindri
» partenza a 3 cilindri
» partenza a tr3 cilindri
» fiat punto 188 A4000 8 valvole partenza a freddo difficoltosa
» Tecnica di partenza installazione orizzontali 4 nodi

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Feroza club Italia :: Area Tecnica :: Motore-
Andare verso: